Tutte le novelle di Giovanni Verga

Tutte le novelle

Titolo del libri: Tutte le novelle

Editore: Scrivere

Autore: Giovanni Verga


* You need to enable Javascript in order to proceed through the registration flow.

Primary: Tutte le novelle.pdf - 50,453 KB/Sec

Mirror [#1]: Tutte le novelle.pdf - 23,964 KB/Sec

Mirror [#2]: Tutte le novelle.pdf - 48,288 KB/Sec

Giovanni Verga con Tutte le novelle

Giovanni Verga is considered the greatest exponent of the literary movement of "verismo" (meaning "realism", from Italian "vero", meaning "true"), not only for his famous novels "I Malavoglia" and "Mastro Don Gesualdo", but especially for his novels, including the "Cavalleria Rusticana" that was then developed into theatrical form by Verga himself and became an opera by Pietro Mascagni.
This book contains all collections of short stories written by Verga, first published in various magazines and then printed in books: "Primavera e altri racconti" ("Spring and Other Stories"), "Vita dei campi" ("Life in the Fields"), "Novelle rusticane" ("Rustic Novels"), "Per le vie" ("In the streets",) "Drammi intimi" ("Inner Dramas"), "Vagabondaggio" ("Wandering"), "I ricordi del capitano d’Arce" ("The Memories of Captain d'Arce"), "Don Candeloro e C." ("Don Candeloro & C."), and "Racconti e bozzetti" ("Tales and sketches").
Some collections are focused on the environment more suited to the typical writing of Verga, the Sicilian reality, others are set in various cities where Rod has lived or visited, especially Milan.
In the book, a biography of the author.

Giovanni Verga è lo scrittore italiano considerato come il maggior esponente della corrente letteraria del verismo, non solo per i suoi famosi romanzi "I Malavoglia" e "Mastro Don Gesualdo", ma soprattutto per le sue novelle, fra cui la "Cavalleria Rusticana" che venne poi sviluppata in forma teatrale dallo stesso Verga e diventò un'opera lirica di Pietro Mascagni.
Questo libro contiene tutte le raccolte di novelle scritte da Verga, prima pubblicate su varie riviste e poi in libro: "Primavera e altri racconti", "Vita dei campi", "Novelle rusticane", "Per le vie", "Drammi intimi", "Vagabondaggio", "I ricordi del capitano d’Arce", "Don Candeloro e C." e "Racconti e bozzetti".
Alcune raccolte sono focalizzate sull'ambiente più tipico e confacente alla scrittura di Verga, la realtà siciliana, altre sono ambientate nelle varie città in cui Verga ha vissuto o che ha visitato, soprattutto Milano.
Nel libro la biografia dell'autore ed una scheda sul Verismo.

libri correlati